Campionato di Società Sportive a coppie Open 2022: il titolo rimane a Breno

Il titolo del Campionato di Società Sportive a coppie Open rimane a Bridge Breno. A confermare lo scudetto per l’Associazione della Val Camonica sono ancora una volta Giuseppe Delle Cave e Matteo Montanari. Con una volata veramente impressionante, hanno scalato proprio tutte le posizioni di classifica: dall’ultimo al primo posto. “Mai dire mai”, “la speranza è l’ultima a morire”, “se puoi sognarlo puoi anche farlo”… scegliete il vostro motto preferito per queste situazioni: Giuseppe e Matteo, da oggi, hanno voce in capitolo per inventare il proprio.

La medaglia d’argento è stata vinta da Andrea Buratti ed Ennio Nardullo, rappresentanti dell’Associazione di Torino TOP ONE, di cui Ennio è fondatore insieme ad Antonella Novo. Fabrizio HugonyFabio Lo Presti, portabandiera dell’Associazione milanese Il Bridge, hanno conquistato il terzo posto, dopo essere stati a lungo in testa alla classifica.

Andiamo al dettaglio dell’emozionante storia di questo lungo Campionato, articolato su 150 smazzate ripartite in mini-incontri da tre board.

Come anticipato, Delle Cave e Montanari, campioni in carica, non hanno registrato esattamente la partenza perfetta (e, a dire il vero, neanche l’arrivo perfetto, come vedremo più avanti). Dopo quattro sessioni, quindi 45 board, ovvero quasi un terzo del Campionato, erano in ultima posizione. Ma lo sport, e in generale la vita, sono anche (e in certe circostanze soprattutto) questioni di tenuta psicologica. Eccoli, dunque, scalare a poco a poco la graduatoria…

Ieri si sono imbussolate le carte dell’ultimo board con una classifica lunga 18,4 VP fra i primi (Hugony-Lo Presti) e i quarti (proprio Delle Cave-Montanari). Come da tradizione, niente gioco serale: si rimane liberi per cenare più tranquillamente, eventualmente a base di specialità salsesi, per salutarsi prima della partenza solitamente un po’ frettolosa del post-Campionato, per recuperare le energie in vista di uno sprint… o per tutte queste (e altre cose) insieme.

Per la domenica erano previsti cinque incontri da tre smazzate. Dopo i primi due, Montanari – Delle Cave erano in terza posizione e la classifica si era accorciata: +15,68 VP fra i primi (ancora Hugony-Lo Presti) e i terzi, con Buratti-Nardullo in seconda posizione. Durante il terzo dei cinque turni previsti, Hugony-Lo Presti hanno affrontato proprio Montanari-Delle Cave. Tutto si è deciso in una singola smazzata o, meglio, su una singola carta d’uscita: una questione di tempi della difesa contro 3SA. Pur mantenendo inalterate le posizioni, questa mano ha compresso ulteriormente il range: fra i primi e i terzi c’erano ora meno di 5 VP. Durante il quarto turno, Delle Cave-Montanari hanno sorpassato Buratti-Nardullo salendo in seconda posizione dietro a Hugony-Lo Presti. Nel quinto e ultimo incontro la scossa definitiva. Un ultimo board catastrofico (gli avversari di Delle Cave-Montanari hanno segnato il piccolo slam senza due Assi) ha solo aggiunto pepe all’attesa dei risultati. I portabandiera di Breno primi, TOP ONE seconda e Il Bridge terza.
Molto importanti per definire il podio sono stati Burgay-Gandoglia, che limitando nell’ultima sessione di gara prima l’avanzata di Buratti-Nardullo e poi la stabilità di Hugony-Lo Presti hanno contribuito a creare uno spazio di sorpasso per i ragazzi. Ragazzi? Be’, Giuseppe e Matteo sono under 40 (hanno rispettivamente 31 e 36 anni), quindi sarebbe forse più opportuno dire “giovani adulti”, ma in fondo non li abbiamo visti crescere fra le sale del Palazzo dei Congressi? Giuseppe è anche stato il più giovane Campione d’Italia quando nel 2008, a 18 anni, insieme a Fulvio Fantoni, ha conquistato il titolo a coppie Open. Un primato successivamente superato dal Giovannino nazionale.

Ebbene ecco il nuovo record di Giuseppe, e anche di Matteo: è la prima volta nella storia del Societario a coppie che i campioni in carica si riconfermano tali nell’anno immediatamente successivo. È record anche per Breno: questo è il quarto scudetto dell’Associazione in questa disciplina.

The post Campionato di Società Sportive a coppie Open 2022: il titolo rimane a Breno first appeared on Bridge d’Italia Online.

Viale dei Gladiatori, 2 00135 Roma
Stadio Olimpico – Tribuna Tevere
Ingresso 30 – Stanza 217