Campionato italiano a squadre Miste: il titolo a Lanzarotti – Bridge Breno

I nuovi Campioni italiani a squadre Miste sono Massimo Lanzarotti, Dario Attanasio, Irene Baroni, Gabriella Manara, Francesca Piscitelli e Romain Zaleski, della rappresentativa LANZAROTTI – Bridge Breno.
La medaglia d’argento è stata vinta dalla formazione NARDULLO – TOP ONE, di Ennio Nardullo, Caterina Burgio, Amedeo Comella, Federica Dalpozzo, Giovanni Donati e Antonella Novo.
Sul terzo gradino del podio di Salsomaggiore è salita la rappresentativa ARSLAN – Padova Bridge, di Carla Arslan, Franco Cedolin, Paolo Clair, Carlo Totaro, Maria Pia Totaro e Serenina Zago.

Anche questa volta, come nella scorsa edizione di questa manifestazione, il meccanismo del Barometer-Top-Bottom ha dato il meglio di sé. La formula di gara prevede che, per ogni turno, la rappresentativa più in alto in classifica incontri quella più in basso fra tutte le squadre non ancora affrontate; l’obiettivo è mantenere viva la competizione nell’ultimo dei nove turni di gioco, in cui teoricamente – ma non sempre – grazie a questo movimento si assiste ad emozionanti testa a testa.
Ebbene, nell’ultimo turno, Lanzarotti si è trovata ad incrociare le carte proprio con i padovani di Arslan; le due rappresentative si erano avvicendate al comando della classifica durante il Campionato e allo scoccare dell’incontro decisivo erano separate da poco più di 2 VP a favore della squadra con quartieri generali nella Val Camonica. Il match si è risolto in favore di Lanzarotti, che ha aiutato anche l’ascesa di Nardullo, che dal terzo posto è riuscito a insinuarsi fra Lanzarotti e Arslan, superando quest’ultima di mezzo VP scarso (0,49, per la precisione). Ruggero Pulga ha scritto un articolo sul match fra Lanzarotti e Arslan, disponibile al link: https://bridgeditalia.it/2022/06/assoluti-a-squadre-miste-incontro-arslan-lanzarotti/

Per Burgio, Novo e Nardullo questo è il secondo argento nazionale consecutivo in meno di due settimane: il 22 Maggio le due giocatrici, insieme al loro capitano non giocatore, erano salite sul secondo gradino del podio del Campionato italiano a squadre Femminili.

Per Gabriella Manara quello di oggi è il 22esimo titolo italiano, il quarto a squadre Miste; tutti gli ori di Gabriella nel Misto (compresi i due nel coppie Miste) sono condivisi con Dario Attanasio, con cui ha vinto anche un Campionato internazionale, ovvero il trofeo del MEC a coppie Miste. Irene Baroni festeggia il 23esimo successo italiano, l’ottavo nel Misto (sommando Coppe Italia e Campionati a squadre in questa categoria); i precedenti sette ori erano stati raggiunti sotto l’insegna di Fornaciari – Bridge Reggio Emilia.
Questo è il 18esimo titolo nazionale per Lanzarotti (che vanta anche due ori, un argento e tre bronzi a livello internazionale), il terzo a squadre Miste. Per Attanasio, anche responsabile delle Nazionali giovanili e coach dell’Italia under 21 (che ha traghettato fino al titolo mondiale), quello di oggi è l’11esimo titolo italiano, il quarto a squadre Miste; oltre ai successi già citati, Dario ha vinto, come giocatore, un oro europeo. Anche Francesca Piscitelli raggiunge quota 11 ori nazionali e questo è il suo primo trionfo nella categoria Mista. Per Zaleski è il quinto titolo italiano.
Attanasio, Manara e Baroni sono in partenza per Madeira, dove insieme a Gandoglia (partner di Baroni), Cima-Dessì e al capitano e capo delegazione Pierfrancesco Parolaro difenderanno i colori dell’Italia ai Campionati europei a squadre Miste. Con Luigina Gentili (nel ruolo di cng) questa rappresentativa ha conquistato, due mesi fa, il bronzo mondiale a squadre Miste.

Dalla serie A conquistano la promozione in Eccellenza le formazioni: Cannavale – Palcan Bridge (girone B), Matteucci – Padova Bridge (girone C) e Arnone – Bridge Ragusa (girone D).

The post Campionato italiano a squadre Miste: il titolo a Lanzarotti – Bridge Breno first appeared on Bridge d’Italia Online.

Viale dei Gladiatori, 2 00135 Roma
Stadio Olimpico – Tribuna Tevere
Ingresso 30 – Stanza 217